Campionato Italiano Motocross Prestige - RND #03 Savignano sul Panaro (MO)

Team SM Action Yamaha

June 04th, 2019

Sullo splendido tracciato di Savignano sul PanaroMichele CervellinMaxime Renaux e Andrea Adamo nella 'top 5' della MX2. Weekend da dimenticare invece per Michael Mantovani.

Il terzo round del Campionato Italiano Motocross Prestige,si è tenuto in questo primo weekend di Giugno sul tracciato emiliano diSavignano sul Panaro (MO)e per la gara di casa, il Team SM Action Yamahasi è presentato al completo con i suoi quattro piloti tutti schierati nella classe MX2 Elite: Michele Cervellin, Maxime Renaux, Andrea Adamo Michael Mantovani.

Michele Cervellin ha difeso la leadership in campionato, mantenendosi per tutto il weekend nelle posizioni di vertice. Il veneto è partito con il piede giusto, realizzando il miglior tempo nelle prove cronometrate del Gruppo 1; nelle due manche svolte si è poi disimpegnato egregiamente, raccogliendo un quarto ed un secondo posto che gli hanno permesso di ribadire la prima posizione nella classifica generale. Nella Supercampione si è piazzato nono assoluto, dimostrando di saper reggere bene il ritmo imposto dai piloti di testa, come ha testimoniato il buon passo gara mantenuto nel corso di tutta la prova.

Anche in quest’occasione Maxime Renaux si è riconfermato tra i grandi protagonisti della MX2, terminando ai piedi del podio nell’assoluta. L’avvio del pilota francese è stato ottimo, per via del primo tempo realizzato nelle prove cronometrate del Gruppo 2. Nella frazione d’apertura è stato grande protagonista, grazie ad una bella serie di sorpassi che gli sono valsi la terza piazza. Nella heat conclusiva non è riuscito a ripetersi a causa di una caduta che gli ha impedito di far meglio del 20esimo posto. I risultati conseguiti lo hanno fatto scendere di due posizioni nella classifica di campionato, che ora lo vede in quarta piazza. Infine, nella Supercampione è incappato in un errore a poche tornate dalla conclusione e ciò gli ha precluso un sicuro risultato nella top 10.

Brillante prestazione per Andrea Adamo, protagonista di due gare regolari che lo hanno portato al quinto posto nella generale di giornata. Dopo aver fatto segnare il quarto tempo nelle prove cronometrate del Gruppo 2, il giovane pilota italiano ha conquistato un ottavo ed un quarto piazzamento nelle rispettive manche. Questo gli è valso il miglior risultato della stagione nel Campionato Italiano Prestige e lo ha portato nei pressi della top 10 in classifica generale. Degna di nota anche la performance nella Supercampione, dove ha concluso decimo assoluto.

Michael Mantovani è rimasto lontano dalle prime posizione, non riuscendo ad esprimere a pieno il suo potenziale. Nelle prove cronometrate del Gruppo 1 ha ottenuto il decimo tempo, ma in gara le cose hanno preso una brutta piega fin dalle prime tornate. Nella manche iniziale è stato costretto al ritiro a causa di una caduta, mentre nella heat successiva è terminato 13esimo.

Michele Cervellin“Avrei voluto portare a casa il successo, dato che Savignano è il tracciato di casa del team. Il terzo posto è stato comunque un buon piazzamento in ottica campionato. Nel complesso la giornata si è rivelata un buon allenamento in vista del Mondiale, che ci vedrà impegnati nel prossimo weekend in Russia”.

Maxime Renaux“Il fine settimana non è andato troppo bene. Le manche sono state condizionate da brutte partenze, che hanno parzialmente compromesso l’esito finale. Nella prima heat ho rimontato fino alle prime posizioni, terminando sul podio; nella successiva sono caduto in discesa, facendomi male alla mano, ma ho stretto i denti e ho concluso 20esimo. Nella Supercampione ho nuovamente recuperato bene dopo una cattivo avvio, ma a tre giri dalla bandiera a scacchi sono scivolato, piazzandomi infine 11esimo”.

Michael Mantovani“E’ stato un weekend disastroso. Ho guidato male in entrambe le manche: in Gara 1 ho commesso un errore in staccata. Nell’impatto ho danneggiato la moto e ciò mi ha costretto al ritiro. In quella seguente, ho faticato dall’inizio alla fine non riuscendo mai a trovare un buon ritmo. Ora l’attenzione è già rivolta alla prova di fine mese al Ciglione della Malpensa, dove proverò a riscattarmi.”

Andrea Adamo: “Mi sono sentito bene fin dalle prime prove; ho realizzato il quarto tempo nel mio gruppo sia nelle prove libere che in qualifica. Nella prima manche sono partito 15esimo; ho mantenuto un buon ritmo per tutta la gara e sono riuscito a rimontare fino all’ottava posizione. In quella successiva sono scattato meglio, terminando con un ottimo quarto posto. Nella Supercampione, invece, ho concluso al decimo posto. Nonostante la stanchezza accumulata, sono stato in grado di entrare nella top 10. Il caldo ha influenzato molto la prova, ma sono riuscito ugualmente a reggere fino al termine delle heat. Nel complesso il weekend ha quindi avuto un esito positivo”.

Team SM Action Yamaha

Team SM Action Yamaha

http://www.teamsmaction.it

Goggles

H&H Sports Protection Srl

Via prov. Lucchese 599/E
Serravalle Pistoiese, 51030, Pistoia, Italy
Phone +39 0573-91.93.00
Fax 0573-51.565
PI 06663640966
Email: info@just1racing.com

Instagram Feed @just1racing

© 2019 All right reserved. Development by H&H Sports Protection Srl
Privacy Policy